• pandaonavespa

L'orto sul balcone




Da quando ci siamo trasferiti a Zurigo con un furgone pieno di piante da appartamento, N mi ha detto che non posso più comprare piante. Ovviamente mi sono girate le pelotas e gli ho detto tante brutte cose, ma poi ho deciso di giocare la partita in modo strategico.


Lui ha detto "niente piante da appartamento", ma non ha parlato di piante da esterno! E quindi ho ordinato dei semini. Presa dall'entusiasmo non ho preso in considerazione la dimensione dei balconi o la quantità di luce necessaria alle piante.


Quindi lasciate che vi dia due dritte...



Le erbe aromatiche





Le erbe aromatiche sono le piante migliori da tenere sul balcone: tengono poco spazio, sono utili in cucina e hanno un buon odore.


Basilico: perfetto per il balcone e per qualsiasi piatto. Ma attenzione: non ama il freddo, quindi quando le temperature si aggirano intorno ai 10 gradi, è meglio riportarlo in casa. Attenzione anche al sole: non ama il caldo. Insomma, una pianta un po' capricciosa, ma con le cure giuste, diventa una delizia.


Rosmarino: il mio preferito. Resiste a tutto: caldo, freddo, pioggia... Ama il sole ed essere annaffiato poco.


La menta: molto invasiva! E' un'ottima pianta da balcone: resiste a tutto e profuma!


Il prezzemolo: facile, fresco e perfetto. Preferisce la penombra e diventa un po' invasivo, quindi è meglio metterlo in un vaso da solo.


I pomodori




Una volta avevo letto in un blog che quando si piantano dei semini, solo una percentuale bassa dei semini sopravviverà e diventerà una pianta. Ecco perché mi sono fatta prendere dall'entusiasmo e adesso mi ritrovo con una quindicina di piante di pomodoro. Detto cosi' sembra un sogno, ma i pomodori diventano delle bestione più alte di me e hanno bisogno di vasi molto grandi e di molto sole. Fate quindi attenzione prima di lanciarvi all'avventura con i semini di pomodoro: controllate di avere abbastanza spazio e abbastanza sole!


Le fragole



Probabilmente tra le mie coinquiline preferite! Non so dirvi se siano i fiori, il frutto o la pianta stessa a rendermi più felice.


Vanno tenute in mezz'ombra (o pieno sole, dipende dal tipo di pianta) e innaffiate regolarmente. Occupano poco spazio e... beh, i loro frutti sappiamo tutti quanto sono buoni!




Ho altre piante sul balcone, ma non sono ancora sicura che le cure e attenzioni che sto dando siano quelle giuste: vi terrò aggiornati!